Nicola Lagioia è il nuovo direttore del Salone del Libro 2017 a Torino

Nicola Lagioia

Nicola Lagioia

Lo scrittore Premio Strega dirigerà la XXX edizione delle kermesse dedicata al mondo del libro. Un ruolo chiave dopo la divisione degli editori e la Fiera parallela di Milano

 /  / 

Torino - Giovedi 13 ottobre 2016

È lo scrittore Nicola Lagioia, Premio Strega 2015 per La Ferocia, il nuovo direttore del Salone del Libro di Torino, che si svolgerà dal 18 al 22 maggio 2017.

Il nominativo di Lagioia è stato comunicato oggi, giovedì 13 ottobre ai soci della Fondazione per il Libro, l'ente che si occupa della kermesse torinese. Venerdì 14 la nomina sarà ratificata dall'assemblea dei soci.

Nicola Lagioia avrà un ruolo chiave per il rilancio del Salone del Libro di Torino che quest'anno giunge alla trentesima edizione, ma che arriverà esattametne un mese dopo il nuovo salone di Milano Tempo di libri, voluto dall'Aie (Associazione Italiana Editori) e che ha suscitato non poche polemiche nel mondo dell'editoria.

Lagioia, oltre ad aver vinto lo Strega, è direttore della collana Nichel di Minum Fax, collaboratore di Repubblica, ed è stato uno dei selezionatori della Mostra del Cinema di Venezia dal 2013 al 2015, avrà ora il compito di traghettare il Salone verso una nuova forma.

Dopo l'ufficialità della nomina sarà il momento dell'approvazione del nuovo Consiglio di Amministrazione, il cui presidente sarà Massimo Bray. In seguito dovrà avvenire l'approvazione del progetto per la nuova edizione, che si prevede di carattere sempre più internazionale e con iniziative che scavalchino le porte del Lingotto per approdare in tutta la città.

ChiP

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Cultura Libri & Scrittori