Dove fare colazione a Torino, 5 locali in città

Colazione

Colazione © Pixabay.com

Dalla Torteria Berlicabarbis al Convitto Cafè, fino alla ciclofficina Pai Bikery. Tra cappuccini, torte, brioche e pancake appena sfornati. La nostra guida

 /  / 

Torino - Mercoledi 28 dicembre 2016

Se è vero che a Torino si trovano facilmente buoni locali dove pranzare e cenare, è altrettanto vero che le alternative sono numerose anche in fatto di colazioni o pause di metà mattina.

La selezione, in questo caso, è ancora più ardua. Intanto, come vorreste cominciare la giornata? Semplice caffè con brioche oppure un muffin? Poi ci sono le torte, i cupcake, le meringhe o le paste di meliga. E da bere non c’è solo il caffè con tutte le sue varianti, ma anche il cappuccino, il marocchino e tanto altro.

Tra i locali più conosciuti della città, la Torteria Berlicabarbis (in piemontese vuol dire: leccarsi i baffi) è nota per essere praticamente sempre aperta, dal mattino fino alla notte. Da poco più di un anno ha due sedi: corso Moncalieri 214 e via Catania 10. La selezione di torte è davvero ampia, dalla bavarese alla sacher, fino alle crostate, e si possono accompagnare con numerosi tipi di tè. Non è certo uno dei posti più economici della città, ma le porzioni sono piuttosto abbondanti e anche le dimensioni delle brioche non scherzano. E poi, naturalmente, la golosità sarà soddisfatta. Se poi avete bisogno di mangiare senza glutine, c’è qualcosa anche per voi. Visti gli orari, Berlicabarbis è un buon posto anche dove pranzare o cenare, oppure dove prendere un tè a metà pomeriggio.

Più legato alla tradizione è il Convitto Cafè, in via San Francesco da Paola 8, che propone una ricca scelta di dolci. Il posto è noto soprattutto per la qualità delle sue torte, tra le quali spiccano la sacher e la tarte tatin. Aperto dalle 8 del mattino a mezzanotte, il locale ha nel menu anche diverse formule che consentono di abbinare più assaggi di dolci. Stesso discorso a pranzo, quando è possibile mangiare con 10 euro. Il locale è molto frequentato dagli universitari, soprattutto per via dei prezzi accessibili ma anche per la posizione, che pur essendo molto centrale resta fuori dalle grandi vie di passaggio, garantendo un’atmosfera piuttosto tranquilla.

Se vi piacciono i cupcake o, in generale, i dolci più elaborati, Georgia’s Bakery, in via Principe Amedeo 46, è il posto che fa per voi. Piccolo e colorato, a poca distanza da piazza Vittorio Veneto, espone una notevole varietà di cupcake. Se ci andate in questo periodo, però, troverete anche gli struffoli oltre a vari biscotti natalizi. Il locale è noto per le guarnizioni, che rendono le torte e i cupcake assolutamente originali. Di ispirazione americana, Georgia’s Bakery può accogliere i propri clienti con pancake, burro di arachidi, brownie, cookies o diversi tipi di milkshake. Troverete, però, anche prodotti vegan. Il locale è aperto anche a pranzo e chiude alle 19. Se avete voglia di tanta dolcezza è il posto giusto.

In via Cagliari 18, zona Borgo Rossini, ha aperto da qualche anno Pai Bikery, una ciclofficina dove si mangia, si fa colazione, si beve e soprattutto si fanno ottimi brunch. Per inciso, la ciclofficina collegata funziona sul serio, se avete bisogno di una riparazione al vostro mezzo a due ruote potrete attendere che venga sistemata sorseggiando un tè. Pai Bikery è un punto di ritrovo per gli amanti della bicicletta sotto ogni aspetto. Nel menu si trovano anche vini della cantina di Fausto Coppi. Le torte e i pancake sono i pezzi forti per chi vuole fare una sosta qui, magari mentre si sposta verso il centro della città o per approfittare di una pausa. Il locale è molto frequentato anche a pranzo e per i gruppi conviene sempre prenotare.

Perino Vesco è una delle panetterie più note di Torino, che nel corso degli anni non ha mai perso in qualità ed è rimasta sempre tra le più apprezzate dai torinesi. Oltre a vendere dell’ottimo pane, però, Perino Vesco sforna torte, krapfen, pasticceria secca e focacce, e poi fa anche il caffè. Per chi vuole scegliere, c’è la possibilità di fare una colazione salata, magari con della fragrante focaccia appena sfornata. Non c’è molto posto per sedersi ma per una sosta veloce e gustosa va più che bene. I prezzi sono sopra la media ma sono commisurati alla qualità: i prodotti al banco vengono sfornati in giornata. Situato in via Cavour 10, in pieno centro, è un locale consigliato anche per la pausa pranzo.

Paolo Morelli

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Bere & Mangiare Locali