Locali con musica dal vivo a Torino: 5 indirizzi dove andare

Le location dedicate a concerti e dj set sotto la Mole. Dal Jazz Club all'Astoria, dal Blah Blah al Folk Club, passando per il Magazzino sul Po

 /  / 

Torino - Venerdi 20 gennaio 2017

I locali torinesi dove si esibiscono musicisti dal vivo sono moltissimi. Ve ne sono di diversi generi e, messi insieme, compongono un calendario di piccoli eventi sparsi sul territorio della città che contribuiscono a mantenere vivo il tessuto culturale del capoluogo.

Torino ha questa caratteristica. Non è l’unica in Italia, per carità, ma trovare buona musica e scoprire nuovi validi artisti, se si frequentano molti locali, può persino diventare un’abitudine.

Tra i locali più fortunati, anche per la posizione, c’è il Blah Blah, in via Po 21, che ospita sovente band e cantautori poco noti al grande pubblico, ma che offrono esibizioni di qualità e richiamano costantemente un buon seguito di estimatori. Frequenti, anche, le iniziative a tema, o le serate in collaborazione con altre realtà del territorio, come i festival di cinema. Del resto, il Blah Blah nasce sulle ceneri di un piccolo cinema, il King Kong Microplex, che anni fa mescolava cocktail e birre alla settima arte. La vocazione culturale ereditata dal Blah Blah è ancora evidente.

Per una serata più ricercata e, se si ama il genere, una declinazione jazz o soul, ma anche blues, è il Jazz Club uno dei principali punti di riferimento della città. Il locale domina il piazzale Valdo Fusi e, soprattutto d’estate, offre molti posti per il proprio pubblico. Nella sala principale si esibiscono orchestre di fama internazionale, artisti di riconosciuto livello e veri e propri talenti. Si può godere del concerto anche dai tavoli posizionati sul balconcino che si affaccia sulla sala, che però vanno “conquistati” con un certo anticipo. Dopo le 23, ma a volte anche un po’ prima, i tavoli della sala principale vengono rimossi per lasciare spazio ai balli al ritmo di swing o di musica più commerciale. Anche il Jazz Club è coinvolto di frequente nelle attività musicali del territorio e, manco a dirlo, era uno dei luoghi prediletti dal Torino Jazz Festival.

Un altro locale che rappresenta un piccolo pezzo della storia torinese è il Folk Club, in via Perrone 3, che dal 1988 ospita concerti live per cantautori e piccole band. Fondato da Franco Lucà, e diretto oggi da Paolo Lucà, a fine 2016 ha rischiato la chiusura a causa dei ritardi dei pagamenti da parte della Regione Piemonte, in ritardo di oltre due anni. Una faccenda non ancora conclusa che ha visto, però, la disponibilità del Comune di Torino a venire incontro ai problemi del locale. Nonostante questo, il locale torinese continua a ospitare talenti emergenti o già affermati, ponendosi come palcoscenico importante soprattutto per i cantautori.

Ma tra i posti più frequentati della Torino musicale c’è il Magazzino sul Po, sul lato sinistro dei Murazzi (quello che è rimasto vivo), che raccoglie anche l’eredità di tanti nostalgici, ex frequentatori dei Murazzi quando erano ancora il luogo principe della movida torinese. Il locale, circolo ARCI, ospita ogni weekend diversi concerti live, soprattutto di band conosciute nell’underground ma anche di talenti stranieri, offrendo quindi una buona panoramica delle tendenze musicali, non solo nel nostro paese. Lo spazio è abbastanza grande anche per fare quattro salti.

San Salvario è il cuore pulsante della Torino notturna che, sebbene negli ultimi abbia risentito della crescita di altre zone della città, resta comunque il luogo dove le culture si fondono tra loro e si arricchiscono vicendevolmente. È in questo clima che sorge l’Astoria. Il locale, in via Berthollet 13, è piccolino ma propone numerosi concerti, musica dal vivo che può essere accompagnata dai buoni cocktail serviti qui, oppure durante un aperitivo. I concerti e le serate a tema sono numerosi ed è frequente ritrovare l’Astoria nel calendario di diverse manifestazioni culturali in programma a Torino.

Paolo Morelli

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Spettacoli Musica