La Giornata Mondiale della Poesia 2017 a Torino

Massimo Troisi nel film Il Postino

Massimo Troisi nel film Il Postino

Una maratona di voci per il Salone Off 265. Con Nicola Lagioia e Giuseppe Culicchia. Un reading poetico che coinvolge protagonisti e pubblico. Martedì 21 marzo

 /  / 

Torino - Giovedi 16 marzo 2017

So che la poesia è indispensabile, ma non saprei dire per cosa, Jean Cocteau.

Una delle tappe della #PrimaveraTorinese, del Salone Internazionale del libro di Torino, è dedicata alla poesia.

Nella giornata che la festeggia in tutto il mondo, martedì 21 marzo, alle 21, al Circolo dei lettori, rime e scrittori, versi e poeti celebrano una delle sete arti: un'occasione per salire sul palco della sala grande e leggere la propria poesia preferita. L’evento fa parte del programma del Salone Off 365 ed è condotto da Matteo Caccia, speaker di Radio2.

Tra gli ospiti gli scrittori Nicola Lagioia, direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino, Giuseppe Culicchia, Giusi Marchetta e Marco Peano, i poeti Francesca Genti e Tiziano Fratus, il libraio Davide Ferraris e tanti altri.

La poesia è dappertutto, anche sui muri e sui social network. Su Facebook pagine dedicate alla poesia, condividono contenuti ogni giorno che vengono condivisi da tantissimi utenti. Anche su Twitter vanno forte i versi, gli hashtag sui poeti, ricordare gli anniversari.

Perché succede tutto questo? Perché la poesia non smette di essere presente nelle nostre vite?

Per risponde, al Circolo lettori, scrittori, lettori e pubblico, si cedono il testimone per raccontare, attraverso i versi favoriti, perché la poesia è così importante. È previsto anche l’intervento video di amici e autori che da sempre frequentano il Circolo dei lettori.

L'ingresso è libero fino a esaurimento posti.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Cultura Libri & Scrittori